ciclo di seminari

09/02/2011 - 30/06/2011

F - L’avventura cominciò con Freud: una lettura cronologica delle opere

La visione dinamica dei processi mentali e affettivi creata da Freud ha trasformato la prospettiva dalla quale l’uomo guarda se stesso, le proprie zone d’ombra, il proprio rapporto col mondo.
La fonte primaria da cui ha origine e da cui trae linfa vitale il pensiero psicoanalitico è l’opera di Freud: conoscerla e confrontarsi con essa è essenziale.
La produzione freudiana è vasta, complessa e profonda: includendo alcuni importanti articoli, annovera più di duecento titoli, senza contare la corrispondenza, che riempie da sola interi volumi.
Come cimentarsi nel tentativo di tracciare un itinerario del pensiero freudiano e ottenerne una visione d’insieme?
Fra i diversi modi di leggere Freud, qui si propone di seguire un criterio cronologico, (a partire dai primi scritti, fino a quelli della tarda età), soffermandosi sui temi che si sviluppano e si riconfermano lungo tutta l’opera e costituiscono i paradigmi del pensiero freudiano (i cosiddetti Shibboleth), pur cercando di mantenere sempre una visione panoramica dell’opera. Questo metodo è complementare e non antitetico rispetto alla lettura “puntuale” del singolo testo, che offre il vantaggio di poter mettere a fuoco i dettagli.
La visione d’insieme mostra come le diverse correnti psicoanalitiche privilegino alcune aree del corpus teorico freudiano, col rischio di oscurarne altre, ugualmente importanti. Ciò, del resto, è inevitabile, e Freud stesso aborriva una disciplina dogmatica e tetragona.
In ciascun incontro, i testi saranno presentati e collocati nel contesto dell’opera freudiana; momento centrale del seminario saranno la lettura e la discussione, con la partecipazione attiva del gruppo, di brani salienti, con particolare attenzione ai casi clinici.

Con:  Dr. Nelly Cappelli

incontri

09/02/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

09/03/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

30/03/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

13/04/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

11/05/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

08/06/2011

Con:  Dr. Nelly Cappelli

Interaction design graphic design